scarica l'app
MENU
Chiudi
30/09/2018

Strada del Corriggio da domani il cantiere

La Provincia Pavese - O.M.

stradella
stradellaAl via domani mattina i lavori di manutenzione straordinaria alla strada del Corriggio e alla strada pedonale di San Zeno. A pagare le opere le logistiche. Lo ha annunciato in consiglio comunale il vicesindaco e assessore all'Urbanistica Maurizio Visponetti, rispondendo ad un'interpellanza del capogruppo di "Prima Stradella", Ettore Brandolini. Si inizierà dalla strada di San Zeno, per cui è stata emessa un'ordinanza di chiusura al traffico veicolare dalle 6 di domani mattina fino a fine lavori: il progetto prevede il rifacimento del manto stradale e la chiusura degli accessi con i pilomat per impedire l'ingresso dei veicoli, ad eccezione dei pochi residenti e dei proprietari dei terreni che costeggiano la strada. Poi si passerà alla strada del Corriggio, chiusa al traffico da anni per l'impossibilità di provvedere alla sua manutenzione: inizialmente doveva essere realizzata una pista ciclabile, ma poi si è optato per l'asfaltatura completa del tratto, che però non sarà chiuso con i pilomat come quello di San Zeno. Entrambi gli interventi dovrebbero terminare a fine novembre. Comune e soggetti attuatori delle logistiche sembrano così aver trovato un accordo, dopo che i lavori erano slittati di alcuni mesi. «Il Comune ha risposto che il ritardo era dovuto al fatto che la ditta appaltatrice voleva effettuare più opere sul Corriggio e meno su San Zeno con lo stesso importo - spiega Brandolini -, ma è una procedura non ammessa dal codice degli appalti». Martedì, invece, Comune e Provincia si incontreranno per discutere sulle tempistiche del progetto della gronda nord: nel frattempo sono stati piantati i picchetti sul tracciato del secondo lotto. --O.M.