scarica l'app
MENU
Chiudi
12/06/2020

Sostegno per l’affitto, scade il bando

QN - Il Resto del Carlino

C'è tempo fino a domani
CASTEL SAN PIETRO Ultimi giorni per presentare le domande per i contributi affitto 2019, rivolti ai cittadini del Comune di Castel San Pietro Terme che si trovano in condizioni di difficoltà. Il termine scade infatti domani. Quest'anno i bandi sono due: quello comunale che, come stabilito con l'accordo sottoscritto a gennaio con le organizzazioni sindacali, è rivolto alle famiglie residenti con Isee da 0 a 2999,99 e mette a disposizione 30mila euro di fondi comunali, e quello regionale di circa 480mila euro, valido per tutti i cittadini residenti nei Comuni del Circondario Imolese con Isee da 3.000 a 17.154 euro, a cui l'Amministrazione di Castel San Pietro Terme, in base alle domande che arriveranno, potrebbe aggiungere un'ulteriore cifra destinata alle famiglie castellane che eventualmente non riuscissero a ricevere il contributo con i fondi regionali. I due bandi hanno gli stessi criteri e le domande si presentano sempre all'Asp, utilizzando però due moduli diversi. Le domande possono essere presentate via e-mail con tutti gli allegati previsti dal bando e un documento d'identità all'indirizzo asp@aspcircondarioimolese.bo.it , oppure tramite raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: ASP Circondario Imolese Viale D'Agostino 2/a - 40026 Imola. Nel caso di trasmissione della domanda via e-mail, a seguito del ricevimento, verrà inviato all'indirizzo del richiedente il numero di protocollo della domanda ricevuta entro 4 giorni lavorativi. Nel caso in cui entro il termine indicato, il cittadino non riceva riscontro, dovrà contattare il numero 0542 606740 il martedì o il giovedì dalle 9 alle 12 per risolvere la problematica del mancato ricevimento. La richiesta, se inviata tramite servizio postale, sarà ritenuta valida se spedita entro domani e pervenuto all'Asp entro il 19 giugno. Se inviata tramite posta elettronica sarà valida se trasmessa entro le 13 del giorno di scadenza del bando. © RIPRODUZIONE RISERVATA