scarica l'app
MENU
Chiudi
14/01/2020

«Solidali con i lavoratori Lo stato della stazione non è colpa loro»

QN - La Nazione

RIFONDAZIONE
Ai lavoratori impiegati nella cura della stazione ferroviaria arriva la solidarietà di Rifondazione Comunista. «Tale situazione - scrive - non si è creata però per negligenza del personale addetto ma è invece il risultato di una sacrosanta protesta dei lavoratori stessi: questi ultimi, infatti, non percepiscono lo stipendio da novembre e neanche hanno percepito la spettante tredicesima». Per Rc la situazione è «emblematica di come il sistema degli appalti sia fallimentare».