scarica l'app
MENU
Chiudi
21/08/2020

Slittano i fondi per il commercio Il bando non trova interesse

QN - Il Giorno

MELZO Pochi progetti al protocollo alla scadenza. Ed è proroga: il bando per aggiudicarsi i contributi per il commercio "slitta" al 20 settembre prossimo. «Rinvio della scadenza obbligato e opportuno: si tratta di una opportunità importantissima per aggiudicarsi fondi, la piena estate non era il momento ideale». Il bando è quello per i Distretti del Commercio, e in dettaglio per il Distretto di Melzo "Ti conviene in città": obiettivo sostenere la ripresa economica dopo l'emergenza Covid, sul piatto tramite Regione Lombardia 130 mila euro, da destinarsi per quota aperte a chi abbia effettuato interventi da maggio o debba realizzarne entro il prossimo febbraio. Sin dal "lancio" e dalla pubblicizzazione a Melzo, nello scorso giugno, l'amministrazione si era detta preoccupata per il periodo e per i tempi: presentazione delle domande entro il 14 agosto, progetti da realizzare entro ottobre. «Si è verificato quanto temevamo» le parole dell'assessore al Commercio Flavio Forloni. Fortunatamente c'è la possibilità di rivedere i termini. Sia per le domande, per cui si va a settembre, che per gli interventi, da realizzarsi entro l'istanza di partecipazione che può essere presentata entro le ore 12:00 del 20 settembre. Tutte le informazioni necessarie saranno pubblicati sul sito del Comune. «Nonostante la proroga dei termin ile domande già presentate vanno "avanti", così come i primi finanziamenti». M.A.