scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
01/09/2021

Servizio scuolabus Il nodo degli esuberi

La Stampa - G. OR.

borgosesia. appalto
Il Comune di Borgosesia deve appaltare il servizio scuolabus, scaduto a giugno. L'incarico, che durerà per i prossimi 3 anni, non sarà assegnato alla Seso. Borgosesia ha pubblicato sul portale MePa, gestito dal Ministero dell'Economia e Finanza, l'invito a partecipare all'assegnazione dell'appalto. «Delle cinque ditte invitate - spiega il sindaco Paolo Tiramani - nessuna si è presentata, ma una ditta non invitata ha manifestato interesse e stiamo valutando l'offerta di questa società». Il nodo più critico riguarda il personale: dopo la scadenza del contratto triennale per il trasporto scolastico, la Seso (che ne era titolare) si trova con due dei quattro conducenti degli scuolabus in esubero. «Come previsto dalla normativa in tema di appalti pubblici, il personale che deve condurre gli scuolabus in caso di passaggio del servizio passa al nuovo gestore - spiega il direttore di Seso, Dario Pavanello -. Abbiamo purtroppo appurato che non riusciamo a riassorbire 2 dei quattro autisti, quindi abbiamo seguito le modalità indicate dalla legge per individuare le 2 persone che dovranno passare al nuovo gestore del servizio, sulla base di carichi familiari, anzianità di servizio, esigenze tecnico-organizzative e professionalità». - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: Riparte in tutta la provincia il servizio di scuolabus