MENU
Chiudi
02/10/2018

Servizio raccolta rifiuti Ias ricorso accolto, niente gara

La Sicilia

PRIOLO. Il Tar di Catania si è pronunciato dopo la richiesta della Neotek Augusta
L ' INGRESSO DELL ' IAS SULLA STATALE PER PRIOLO E ' stata annullata la gara per il servizio di raccolta di rifiuti interno all ' impianto biologico Ias di Priolo. La prima sezione del Tar di Catania ha pronunciato, infatti, un dispositivo di sentenza con cui ha accolto il ricorso proposto dalla società Neotek srl di Augusta che chiedeva l ' annullamento del verbale con cui la commissione di gara si era pronunciata per l ' affidamento del servizio di gestione interna rifiuti vari, compreso caratterizzazione, raccolta, carico, trasporto e smaltimento. La gara, indetta dall ' Ias di Priolo, ha visto l ' esclusione della Neotek a tutto vantaggio dell ' impresa Isea srl di Catania, aggiudicataria del servizio in questione dopo avere praticato un ribasso del 36,07% sulla base d ' asta che prevedeva un importo di 113mila euro. Il verbale è stato redatto il 7 maggio mentre la definitiva aggiudicazione dell ' appalto è avvenuta il 15 maggio. La società esclusa ha chiesto anche l ' annullamento del provvedimento di diniego di riammissione alla gara della ricorrente. La commissione aveva motivato l ' esclusione con il fatto che la documentazione di gara presentata dalla Neotek, che aveva offerto un ribasso pari al 43,33%, è stata ritenuta incompleta. Ed era stata chiesta all ' azienda per integrare la dichiarazione, verso la produzione di documentazione che attestava la disponibilità di impianti di smaltimento autorizzati ad accettare i codici rifiuto oggetto dell ' appalto. Con la nota, il Tar di Catania ha ordinato all ' Ias di dare esecuzione al provvedimento di annullamento dell ' aggiudicazione della gara. Nel mese di luglio, l ' Ias ha proceduto alla riammissione della Neotek e di tutte le altre offerte delle ditte escluse per le medesime ragioni per cui era stata esclusa la società augustana. La commissione ha poi proceduto al calcolo della soglia di anomalia, fissata nel termine di 29,69%, constatando che le due offerte superiori a tale soglia sono state avanzate da Isea e proprio da Neotek. Ma anche questa gara è stata di fatto annullata a seguito della sentenza del Tar, emessa il 20 settembre. F. N.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore