scarica l'app
MENU
Chiudi
12/06/2019

Servizi per l’infanzia Il Comune capoluogo punta sulla flessibilità

La Stampa

Bandita una gara
Senza garderie da sei mesi, senza l'asilo nido La Farfavola, Aosta cerca di ripartire mettendo una pezza alle chiusure degli ultimi anni nei servizi all'infanzia. Dopo aver tagliato e chiuso, il Comune farà marcia indietro cercando di garantire gli stessi servizi che c'erano prima dei tagli. Lo farà utilizzando il ribasso d'asta della gara d'appalto che si sta chiudendo per i tre nido superstiti, che sarà aggiudicata a giorni alle cooperative Leone Rosso di Aosta e ProGes di Parma, oltre ai risparmi sull'Iva, dal 22 per cento previsto per le aziende al 5 per cento agevolato per le coop.

Sarà bandita una coprogettazione, sulla scia di quanto avvenuto lo scorso anno per i servizi agli anziani, che dovrebbe partire a settembre. Prevede alcune linee guida, consegnate ieri ai componenti la 3a commissione Servizi alla persona del Consiglio comunale, che saranno discussi martedì prossimo in una nuova seduta. Il nuovo bando dovrà avere una «gestione flessibile, in grado di intercettare i molteplici e mutevoli bisogni delle famiglie», integrando in città «i servizi alla prima infanzia nelle zone cittadine attualmente in sofferenza», individuate nell'area del quartiere Dora, dove era presente fino a dicembre la garderie L'Apeluna, e il quartiere Cogne, dove pochi mesi fa ha chiuso l'asilo La Farfavola, già pubblico e poi proseguito un paio d'anni con gestione privata. La coprogettazione metterà una toppa a una «distribuzione territoriale omogenea» che si è persa nel tempo.

«Ci sono alcune necessità fondamentali - dice l'assessore comunale alle Politiche sociali, Luca Girasole -: riuscire a intervenire sulla rigidità dei nido pubblici per intercettare i nuovi bisogni delle famiglie». L'obiettivo, ha spiegato la funzionaria Laura Morelli, è di «partire con i nuovi servizi all'inizio del nuovo anno scolastico» e per questo il tempo stringe: la coprogettazione sarà approvata dalla giunta entro fine giugno, il bando uscirà subito dopo. a. man.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI