scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
02/07/2021

Servizi ambiente “Almeno 150 posti a rischio”

La Stampa

NOVARA LA PROTESTA DEI SINDACATI
Sono circa 1.200 sul territorio gli addetti ai servizi ambientali ed energetici: ieri sono scesi in piazza davanti alla prefettura di Novara per chiedere la modifica di un articolo del codice degli appalti che obbligherà le aziende del settore a esternalizzare parte delle attività. «Un'assurdità - rimarcano i sindacati che hanno indetto lo sciopero -: significa che i servizi verranno assegnati a cooperative o altre imprese». E i posti a rischio, spiegano, saranno almeno 150. SERVIZIO - P- 42