scarica l'app
MENU
Chiudi
26/03/2020

Se ne parlava da tempo, ora ci siamo. I lavori di …

Gazzetta di Mantova

Se ne parlava da tempo, ora ci siamo. I lavori di miglioramento sismico e di riqualificazione igenico-sanitaria alla scuola primaria Ardigò si avvicinano. Non siamo ancora all'avvio dei cantieri, ma il passo compiuto dall'Amministrazione comunale è decisivo. Ieri, infatti, sul sito del Comune è stato pubblicato l'avviso per la manifestazione d'interesse per individuare le imprese disposte poi a partecipare poi alla gara d'appalto vera e propria dei lavori.In palio ci sono lavori per circa 750mila euro, da realizzare tra il primo giugno e il 30 ottobre. Le imprese interessate possono presentare domanda sulla piattaforma Sintel di Arca Regione Lombardia (non sono ammesse candidature con altre modalità) entro le 9 del prossimo 16 aprile. Al termine verranno selezionate 15 imprese da invitare alla successiva gara, durante la quale proporranno la loro offerta vincolante. È la cosiddetta procedura negoziata. Nel caso manifestassero interesse a partecipare più di 15 imprese, si procederebbe con il sorteggio. Per il momento nella domanda le imprese dovranno indicare un'offerta al ribasso rispetto alla base d'asta dei lavori previsti nel progetto esecutivo (711mila euro, più 38mila di oneri per la sicurezza non soggetti al ribasso). Va detto che attualmente, a causa dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus, tutti i cantieri sono fermi. Il Comune, però, si porta avanti con la gara d'appalto. Poi, quando tutto sarà finito, si partirà con il cantiere. --