scarica l'app
MENU
Chiudi
16/06/2019

Scuolabus, parte la gara per assegnare l’appalto

QN - La Nazione

SERVIZI DOMANDE ENTRO IL 13 LUGLIO ESCLUSIVAMENTE IN MANIERA DIGITALE
IL COMUNE di Pistoia ha indetto una gara per l'appalto della gestione del servizio di trasporto scolastico per le scuole dell'infanzia comunali e statali e per le scuole primarie. Il bando di gara prevede, inoltre, il servizio di accompagnamento e sorveglianza degli alunni sugli scuolabus e eventuali servizi per le attività collaterali negli anni scolastici 2020-2023. Possono partecipare alla gara i soggetti in possesso dei requisiti previsti dal codice degli appalti. E' richiesta, inoltre, l'iscrizione nel registro delle imprese, l'iscrizione nel Registro elettronico nazionale (Ren) e l'attestato di idoneità professionale. Il bando, il disciplinare, il capitolato speciale e i modelli necessari per la partecipazione alla gara sono disponibili all'indirizzo http://start.e.toscana.it/comune-pistoia/. Le offerte possono essere presentate entro il 13 luglio alle ore 18 solo in modalità telematica tramite la piattaforma regionale start (non sono ammesse offerte cartacee). Le domande di partecipazione saranno aperte, in seduta pubblica, il 15 luglio alle ore 10 negli uffici della stazione unica appaltante in piazza Duomo 1. L'appalto avrà decorrenza per tre anni scolastici, dal 1 settembre 2020 al 30 giugno 2023. Il contratto potrà essere rinnovato per un ulteriore triennio. Il valore annuo stimato dell'appalto è di 770.378 euro (oltre Iva). L'importo complessivo per il triennio è di 2.311.136 euro (oltre Iva).