scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
09/04/2021

Scuola media, primi e decisi passi

QN - Il Resto del Carlino

SAN PIERO IN BAGNO di Gilberto Mosconi Procede l'iter tecnico per dare il via ai lavori per la realizzazione, da parte del Comune di Bagno, del nuovo edificio della cuola media di San Piero che sarà situato fra via Nazario Sauro e piazza Martiri al posto della vecchia scuola media che verrà contestualmente demolita. La vecchia scuola media è stata dichiarata inagibile ormai vari anni fa con ordinanza sindacale a seguito di danni strutturali subìti a seguito delle ripetute scosse telluriche che hanno colpito anche l'Alto Savio nei primi anni duemila. Gli studenti frequentano le lezioni nella struttura prefabbricata della protezione civile di zona Vigne fra Bagno e S.Piero. La nuova media è una struttura scolastica assolutamente indispensabile il primo possibile, per la quale il sindaco Marco Baccini si è intensamente impegnato fin dai primissimi anni del suo primo mandato quinquennale che ha preso il via nel 2014. Ora la Stazione Unica Appaltante (SUA) dell'Unione Comuni Valle Savio ha provveduto all'aggiudicazione definitiva ed efficace dell'appalto dei lavori (1° stralcio) del nuovo edificio scolastico, destinato ad ospitare la scuola secondaria di primo grado Manara Valgimigli a S.Piero. L'offerta economicamente più vantaggiosa è risultata quella presentata dal Consorzio tra Cooperative di Produzione e Lavoro Cons. Coop. Società Cooperativa Conscoop di Forlì, che ha indicato come ditte esecutrici la Cooperativa Edile Appennino con sede a Monghidoro di Bologna, la Idrotermica Coop con sede a Forlì, la Clas con sede a Bagno e Formula Servizi con sede a Forlì. L'appalto ammonta all'importo complessivo netto di 3.139.210,77 euro. Adesso il Comune di Bagno, dopo i vari atti conseguenti, potrà procedere con la consegna del cantiere alla ditta aggiudicataria dell'appalto, che prevede, come detto, la demolizione dell'edificio della vecchia scuola media e la costruzione del nuovo edificio della scuola media Valgimigli entro 540 giorni dalla data del verbale di consegna lavori. © RIPRODUZIONE RISERVATA