scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
01/07/2021

Sciopero, De solidale con gli operai

Corriere del Trentino

SERVIZI PUBBLICI
Lavoratori trentini del comparto elettrico, gas, acqua e igiene ambientale in presidio stamane sotto il Commissariato del Governo. Dalle 9 la delegazione manifesterà d'intesa con le federazioni di categoria di Cgil, Cisl, Uil. I sindacati hanno proclamato lo sciopero nazionale contro la modifica del codice degli appalti che obbliga le società che hanno ricevuto attraverso affidamento diretto un appalto ad affidare l'80% dei propri contratti con gare di evidenza pubblica. «Una enorme esternalizzazione dei servizi» dicono i confederali. Dolomiti Energia è solidale con i lavoratori. «È un allarme vero - sostiene l'azienda in una nota - perché in Trentino potrebbero essere a rischio migliaia di posti di lavoro, la sicurezza delle persone la continuità dei servizi pubblici di base». N. C.