scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
13/04/2021

Scioglimento e messa in liquidazione di Enervest

L'Arena di Verona

SOAVE
L'associazione Agenzia per l'energia Enervest può essere sciolta e messa in liquidazione, perché è venuto meno lo scopo per il quale era nata nel 2005, ossia svolgere il ruolo di consulente in fatto di efficentazioni energetiche di immobili e reti pubbliche. Un'associazione tra 13 Comuni, tra cui Soave, sorta in seguito al nuovo Codice degli appalti per fare consulenza commerciale e finanziaria, ma che da tre anni non è più attiva.«Lo scioglimento è stato deciso di comune accordo tra tutti gli enti», ha spiegato al Consiglio comunale il sindaco Gaetano Tebaldi. Al quale il Consiglio stesso ha dato mandato di votare lo scioglimento dell'associazione, alla prossima assemblea dei soci, che sarà anche l'ultima. La stessa decisione verrà presa infatti anche dalle altre 12 amministrazioni comunali.Una realtà che chiude comunque con un attivo. «Il fondo residuo andrà a favore di una associazione o un ente senza scopo di lucro», ha riferito l'assessore Marco Vetrano, rappresentante di Soave nel cda di Enervest. «Deciderà l'assemblea dei soci. Questa decisione di devolvere in beneficenza gli utili, è stata presa dai 13 Comuni». Tra essi c'è San Bonifacio, dove ha sede l'agenzia Enervest.