scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
03/10/2020

«Scandali? Il Vaticano è stato truffato»

Gazzetta del Sud

Il cardinale Juan Antonio Guerrero Alves assicura trasparenza
Il Prefetto della Segreteria perl' Economia ammette possibili errorio imprudenze
CITTÀ DEL VATICANO «È possibile che, in alcuni casi, la Santa Sede sia stata, oltre che mal consigliata, anche truffata». Il gesuita spagnolo padre Juan Antonio Guerrero Alves, dal 14 novembre 2019 prefetto della Segreteria per l' Economia della Santa Sede, commenta così gli scandali finanziari che hanno recentemente sconvolto il Vaticano in un' intervista ai media d' Oltretevere sulla presentazione del bilancio 2019 della Curia Romana. «Credo che stiamo imparando da errorio imprudenze del passato - osserva-. Ora si tratta di accelerare, su impulso decisoe insistente del Papa, il processo di conoscenza, trasparenza interna ed esterna, controlloe collaborazione trai diversi dicasteri. Abbiamo inserito nei nostri team professionisti di altissimo livello. Oggi esiste comunicazionee collaborazione frai dicasteri di contenuto economico per affrontare queste questioni. La collaborazione è un grande passo in avanti». Secondo Guerrero, «Segreteria di Stato, Apsae Spe collaborano di buon grado». «Possiamo certamente commettere errori, sbagliareo essere truffati, ma- aggiunge- mi sembra più difficile che questo accada quando collaboriamoe agiamo con competenza, trasparenzae fiducia fra noi». Per il prefetto dell'E conomia, inoltre, «chi chiede trasparenza ha ragione.L' economia della Santa Sede deve essere una casa di vetro. Questoè quel che il Papa ci chiede. Questoèl' impegno della Segreteria perl' Economiae il mio proprio,e questoè quello che vedo negli altri organismi della Curia. Per questoè stata avviata una riforma. Per questo sono state cambiate alcune regole. Per questoè stato varato il codice appalti. Su questa strada andiamo avanti». «I fedeli hanno il diritto di sapere come usiamo le risorse nella Santa Sede. Non siamo proprietari, siamo custodi di beni che abbiamo ricevuto», spiega.