scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
27/04/2021

S. Caterinae il nodo rifiuti Raccolta riaffidata alla Mea

Gazzetta del Sud

Appalto aggiudicato all' impresa" us cente"
Gestirà il servizio peri prossimi cinque anni La stessa società aveva già ottenuto l'affidamen to per quattro mesi con procedura negoziata
SANTA CATERINA Sarà la ditta Meaa gestire il servizio di raccolta dei rifiuti nel Comune di Santa Caterina.L' appalto, infatti,è stato aggiudicato all'imp resa con sedea Foggia. Il responsabile dell' ufficio tecnico Raffaele Tropea ha approvato il verbale di gara, determinando l'aggiudicazione definitiva alla Mea. Due le ditte che hanno partecipato al bando di gara, mediante procedura aperta, indetta il 18 dicembre scorso, dopo l' approvazione da parte della giunta degli allegati al bando, fra cui il capitolatoe lo schema di contratto di servizio. In fase di apertura dell' offerta economica la ditta Ecoservizi di Montepaone, che aveva partecipato alla gara,è stata esclusa perché la busta telematica era priva di marca temporale. Nel formulare la graduatoria finale, la commissione giudicatrice stabilito che la miglior offerta è stata quella presentata dall'impresa Mea che ha conseguito un punteggio di 96,17/100 ed ha offerto un ribasso del 3,56% paria un importo di 900.267 euroa cui si aggiungono gli oneri della sicurezza non soggettia ribasso paria 13.537 euro per un importo complessivo dell' appalto di 913.804 euro. La durata dell' appaltoè di cinque anni. Di fatto, la ditta Mea subentreràa se stessa, in quantoè semprel' impresa foggianaa svolgere il servizio di raccolta, trasportoe smaltimento dei rifiuti, comeè attestato dalla determina con cui l' ufficio tecnico ha prorogato fino alla fine di maggio il contratto per un importo di 24mila euro. La Mea, infatti, si era aggiudicatal'affidamento del servizio per una durata di4 mesi,a seguito della procedura negoziata, ovvero senza previa pubblicazione di un bando di gara, avviata dall' ufficio tecnico alla fine del 2019,a seguito della rescissione anticipata con la ditta siciliana che prima aveva in appalto la raccolta dei rifiuti urbani. La prima aggiudicazione alla ditta Mea è avvenuta il 17 gennaio 2020. l e.va.

Foto: Il municipio Sciolto il nodo rifiuti, la Mea curerà il servizio di raccolta peri prossimi quattro anni