MENU
Chiudi
27/10/2018

Riva, via libera al progetto di ampliamento del liceo

Il Trentino

»RISTRUTTURAZIONE DELLA SCUOLA L'OPERA
La Provincia stacca l'ultima autorizzazione dopo l'aggiornamento del piano finanziario. Il sindaco Mosaner: «Grande soddisfazione, ora la gara d'appalto»
RIVA Ora è solo una questione burocratica, ovvero il tempo tecnico che servirà a imbastire la gara d'appalto e a superare eventuali "intoppi" lungo il percorso. Ma il dado è tratto, come si suol dire, e non si torna più indietro: il progetto del nuovo liceo di Riva è stato definitivamente approvato dalla Provincia e dunque si appresta a essere oggetto di gara fra le imprese che si contenderanno l'appalto. A spanne è possibile presumere che servirà tutto il rimanente periodo da qui alla fine dell'anno per arrivare a definire la procedura di gara e quindi qualche mese per ufficializzare l'assegnazione dei lavori. A quel punto i due anni abbondanti per l'esecuzione dell'opera dovrebbero portare il prossimo sindaco di Riva a festeggiare il taglio del nastro forse in tempo per l'avvio dell'anno scolastico 2021-2022. Ma sono stime da prendere con le pinze, visto che si tratta di un intervento che costerà 20 milioni di euro, con tutto ciò che comporta un lavoro di queste dimensioni. A staccare l'ultima autorizzazione è stato il Servizio opere civili della Provincia che ha messo la parola fine all'iter burocratico del progetto di ampliamento e ristrutturazione del liceo Maffei. Non può che essere soddisfatto il sindaco rivano Adalberto Mosaner che su quest'opera ha condotto sempre una battaglia feroce nei confronti della Provincia, nel tentativo di velocizzare i tempi del processo amministrativo. «Oggi è un giorno felice perché finalmente si arriva ad un traguardo importante per la realizzazione di quest'opera, che arriva dopo l'aggiornamento del piano finanziario deciso dalla Provincia nei giorni scorsi e che ha portato ad un aumento della copertura finanziaria che ha ricompreso anche alcune spese tecniche che non era state preventivate», spiega il sindaco Mosaner. Un incremento pari a quasi 3 milioni di euro. La versione finale del progetto è stata modificata anche sulla scorta di alcune innovazioni riguardanti l'impianto di riscaldamento e raffrescamento. «Ora mi aspetto che si proceda al più presto con la gara d'appalto - conclude Mosaner - per arrivare quanto prima all'avvio dei lavori». (gl.m.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: Il liceo Maffei di Riva attende da anni i lavori di ampliamento e ristrutturazione


Foto: Il sindaco Adalberto Mosaner

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore