scarica l'app
MENU
Chiudi
06/12/2019

Risorse in più dalle rotatorie Saranno destinate al ponte Ipazia

Corriere di Arezzo

San Giovanni Obiettivo sicurezza dei pedoni: saranno illuminati due attraversamenti
di Michele Bossini SAN GIOVANNI • Un ribasso d'asta nella gara d'appalto per i lavori delle due rotatorie intorno al ponte Pertini hanno permesso al Comune di San Giovanni di effettuare interventi aggiuntivi. Le risorse reperite saranno investite sul ponte Ipazia, con l'illuminazione dei due attraversamenti pedonali e in viale Gramsci, per migliorare l'area pedonale nella zona a sud, che in parte è stata interessata dai lavori. "Sono interventi importanti per la sicurezza stradale e la fluidificazione del traffico. La spesa complessiva non cambia e grazie alle economie fatte - spiega il sindaco di San Giovanni Valentina Vadi - possiamo intervenire per garantire un attraversamento pedonale sicuro ai pedoni sul ponte Ipazia". L'assessore alla viabilità Francesco Pellegrini ripercorre le tappe dell'intervento: i primi termini contrattuali dell'appalto parlavano del 16 s e t t e m b r e poi, dopo avere ascoltato le esigenze dei residenti e dei commercianti della zona, venne deciso di modificare la cantierizzazione dell'opera e allungare i tempi. Il termine degli inizi di novembre è poi slittato per una serie di lavori effettuati da Publiacqua e per il maltempo. "L'attenzione alla mobilità debole e quindi anche ai pedoni, dice Pellegrini, è per noi una priorità. Grazie a questi risparmi è stato possibile fare dei miglioramenti anche sul ponte Ipazia, sulla base di un progetto complessivo di illuminazione, conclude Pellegrini, che migliora la viabilità nella zona, visti anche i lavori di messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali su lungarno Risorgimento, intervento che sarà confinanziato dalla Regione". L'asfaltatura delle rotatorie sul ponte Pertini avverrà in notturna, dalle 21 alle 6 con interruzione della circolazione nei giorni fra il 16 e il 20 dicembre. Entro Natale saranno completate ed entreranno in funzione le due torri-faro, una per sponda, alte 16 metri sulle quali verranno montati dei corpi illuminanti a led. "Il ribasso d'asta era importante e per questo l'amministrazione comunale ha deciso di procedere, spiega la responsabile del procedimento Lucia Emini, con il completamento dell'illuminazione sul ponte Ipazia, rendendo maggiormente fruibili, specie nella sere d'estate, il parco fluviale". Una volta realizzata, la rotatoria in riva sinistra avrà un diametro esterno di 36 metri, nove la larghezza della carreggiata con al centro un'aiuola. La rotatoria in riva destra avrà un diametro esterno di 50 metri (la larghezza della carreggiata sarà pari a sette metri e mezzo) con area verde al centro e rialzamento della pavimentazione esistente. La costruzione delle due rotatorie sul ponte Pertini, al posto di un incrocio e di un semaforo, è stata pensata per garantire la fluidificazione e la regolamentazione del traffico urbano nel tratto dei lungarni, nelle ore di punta caratterizzati da code che obbligano ad attese anche molto lunghe.

Foto: Rotatorie per agevolare la viabilità Con le risorse aggiuntive sono state fatte anche alcune migliorie negli spazi riservati ai pedoni


Foto: In viale Gramsci lavori


Foto: Un ribasso d'asta


Foto: di miglioramento dell'area vietata alle auto


Foto: ha permesso di intervenire sulla mobilità dolce