scarica l'app
MENU
Chiudi
12/06/2020

Rinasce la S. Giovanni Bosco la scuola sarà demolita e rifatta

La Gazzetta Del Mezzogiorno

IL PLESSO DI VIA D'ORSI ERA CHIUSO DAL 2010 PER INAGIBILITÀ SAN SEVERO
Pronta la gara d'appalto, l'intervento costerà circa 3 milioni
l SAN SEVERO. Sarà demolita e ricostruita la scuola San Giovanni Bosco in via Giovanni D'Orsi. Per il plesso scolastico chiuso dal 2010 dopo la dichiarazione di inagibilità la macchina amministrativa ha lavorato alacremente per realizzare il progetto in tempi brevi. Infatti è stato pubblicata la gara d'appalto per la demolizione e ricostruzione della scuola elementare san Giovanni Bosco plesso di via D'Orsi. L'importo complessivo dell'appalto, comprensivo del costo della manodopera, con corrispettivo a corpo, è di circa 2milioni di euro di cui 800mila euro stanziati dal Comune grazie ad un mutuo acceso con la Cassa depositi e prestiti. La stazione unica appaltante, responsabile della procedura di gara per conto dell'amministrazione aggiudicatrice, è la Provincia di Foggia, mentre l'ente che stipulerà il contratto d'appalto e ne curerà l'ese cuzione è il Comune di San Severo (responsabile unico del procedimento, architetto Antonio D'Alessandro). «La ricostruzione del nuovo plesso scolastico spiegano gli amministratori di palazzo Celestini -, intende restituire alla città una struttura scolastica di quartiere ormai non più attiva da alcuni anni. L'opera inoltre è rispondente alle previsioni programmatiche dell'amministrazione comunale». Da quando la scuola è stata dichiarata inagibile, gli studenti sono stati costretti a spostarsi presso altri istituti scolastici. «Abbiamo fatto il possibile - aggiungono gli amministratori - per consentire in tempi rapidi la riapertura della scuola in via D'Orsi in ragione della sua chiara valenza connettiva in termini sociali oltre che per ridurre il disagio alla utenza scolastica obbligata all'utilizzo temporaneo di altre strutture». La scuola, con tutto ciò che vi ruota intorno, tornerà a rappresentare per il quartiere un attrattore di attività culturali nonché centro di aggregazione sociale ed altro ancora. Commenti positivi non solo dai residenti. «Con emozione - conclude Grazia Iantoschi, già dirigente scolastica di quella scuola - , apprendo la notizia dell'imminente ricostruzione di quell'edificio scolastico. Per l'intero quartiere di Porta San Marco la riapertura del Circolo scolastico costituirà certamente una occasione di rilancio ed un servizio irrinunciabile. Rivolgo pertanto un caloroso augurio di buon lavoro nella nuova struttura all'attuale dirigente della San Giovanni Bosco la preside Valentina Ciliberti».

Foto: SAN SEVERO La sede della S. Giovanni Bosco