scarica l'app
MENU
Chiudi
03/01/2020

Rimborsi spese fino al 50% per chi ha difficoltà a muoversi

Il Tirreno

I contributi sono rivolti a chi acquista auto nuove o usate modificate per la guida di persone con problemi motori Domande entro il 15 aprile il bando Rimborsi spese fino al 50% per chi ha difficoltà a muoversi I contributi sono rivolti a chi acquista auto nuove o usate modificate per la guida di persone con problemi motori Domande entro il 15 aprile il bando
massarosa. Riapre il bando per ottenere contributi economici per la mobilità delle persone con disabilità motoria permanente. L'intervento è finanziato da un'apposita legge regionale. «Questo bando - spiegano il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini e l'assessore al sociale Michela Morgantini - tende a favorire l'autonomia e la mobilità delle persone con disabilità. Si tratta di uno strumento finanziario a sostegno della vita indipendente delle persone con disabilità. Il cittadino potrà rivolgersi al nostro Urp (ufficio relazione con il pubblico) per avere tutte le informazioni e i moduli necessari per aderire».I contributi sono finalizzati a coprire le spese sostenute per l'acquisto di autoveicoli nuovi o usati, adattati o da adattare, modifica degli strumenti di guida, per il trasporto delle persone con disabilità motoria, conseguimento delle patenti di guida delle categorie A, B e C speciali. Possono presentare la domanda le persone con disabilità motoria permanente, i genitori o componenti del nucleo familiare.Questi i requisiti necessari: essere residente in Toscana, non aver presentato ad altre pubbliche amministrazioni domanda di contributo per le stesse finalità nei 24 mesi precedenti e avere un valore dell'indicatore Isee, riferito al nucleo familiare del beneficiario, non superiore a 36.000 euro. Il primo bando, relativo agli acquisti effettuati nel 2018, si era chiuso lo scorso 31 ottobre 2019. Per i contributi per le spese sostenute nel 2019 si dovrà presentare domanda con questo secondo bando che sarà attivo dal 15 gennaio al 15 aprile 2020. I contributi, modulati in base all'Isee, verranno erogati in relazione alle spese sostenute, fino a un massimo del 48%. All'Ufficio del Cittadino di Massarosa (URP) sono a disposizione tutti i moduli e le informazioni necessarie per aderire al bando: è aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 (telefono 0584. 979229). Il bando è consultabile e scaricabile sul portale: http: //www. uslcentro. toscana. it/index. php/avvisi/446-altri-avvisi/15639-avviso-per-la-concessione-di-contributi-economici-legge-regionale-81-2017-interventi-atti-a-favorire-la-mobilita-individuale-e-l-autonomia-personale-delle-persone-con-disabilita. --