scarica l'app
MENU
Chiudi
09/07/2020

Rifiuti, altra proroga ad Avr. Risolta la perdita d’a cqua?

Gazzetta del Sud

Villa San Giovanni,i temi"c aldi"dell' estate per la facente funzione Maria Grazia Richichi
Problemi sulla condotta al confine con Campo Calabro Sorical sta intervenendo
Giusy Caminiti VILLA SAN GIOVANNI Nuova ordinanza sindacalea firma della facente funzioni Maria Grazia Richichi, per la proroga di altri tre mesi (luglio, agosto, settembre) del contratto con AVR per la raccolta portaa portae per il servizio di spazzamento delle stradee di pulizia delle piazze. L' ordinanza dispone«in via temporanea ed urgente, al fine di evitare grave ed irreparabile pregiudizioe danno alla pubblica salute, nonché l'insorgere di inevitabili inconvenienti di natura ambientale ed igienico-sanitaria, di procedere all'affidamento temporaneo dei servizi di gestione integrata Rsu mediante raccolta differenziata sistema Portaa Porta, con annesso servizio di trasportoe smaltimentoe di spazzamento stradee spazia verde». Un servizio indispensabile per la collettività, arrivato alla sua terza proroga in deroga alla normativa vigente che prevede quale modalità ordinaria di conferimento della gestione dei servizi il bando: ma il bando nel 2019 andò desertoe per quanto in ordinanza si legga chel' affidamento diretto sia «per il tempo strettamente necessario all'espletamento della gara d'appalto e/o al ripristino dell'ordinarietà del servizio», nessuno più ci crede. Palazzo San Giovanni Acquae rifiuti le prime"g rane"e stive Eppurei tre mesi di proroga sono quelli che il Comune di Villa ritiene necessario alla conclusione della procedura ad evidenza pubblica per espletamento della gara d'appalto. Identiche all' ultima proroga le condizioni, concordate con AVR dopo la sentenza del Tar reggino che aveva dato ragione alla società romana: 140.228,33 euro mensili compresa IVAe oneri per la sicurezza. L' altro grande problema di questi mesi, oltrei rifiuti,è il disservizio idrico: due giorni di pioggia hanno regalatol' acquaa Villa?O forsel' individuazione della perdita segnalata dall' Ufficio tecnico comunale sta riportando la situazione alla normalità? «Il Settore tecnico urbanistico informa chei disservizi idrici segnalati dalla cittadinanza in queste ore nel quartiere di Acciarello ed in alcune zone servite dal serbatoio di via Roma (Villa Centro)- si legge in un avviso del fine settimana- sono stati riscontrati dal personale dell'Ufficioe individuati in una problematica sulla condotta di distribuzione afferente uno dei serbatoi di alimentazione della città, ubicato nella zona industriale al confine con il Comune di Campo Calabro. La società Sorical SpA- continual' avviso- sta operando con attività di manutenzione che potrebbero ancora comportare disagi nell'erogazione della risorsa idrica nei quartieri di Acciarelloe nelle zone alte della città servite dal serbatoio di via Roma». © RIPRODUZIONE RISERVATA