MENU
Chiudi
02/11/2018

Ricordo dei caduti della Grande Guerra

Il Centro

questa mattina davanti al cimitero
In occasione del centenario della 1° Guerra Mondiale, la città di Giulianova e le associazioni combattentistiche e d'arma, ricorderanno i propri caduti . Oggi alle ore 10,30, raduno all'ingresso del cimitero monumentale. Alle ore 10.45 sfilata con deposizione della prima corona alla memoria dei caduti della 1° guerra mondiale sul viale delle Rimembranze (nella foto la lapide che ne riporta i nomi affissa sul duomo di San Flaviano); a seguire, scoprimento della targa alla memoria del caduto del corpo delle Guardie di Città, ora Polizia di Stato, Francesco Paolo Rossi (1879/1918), morto nell'ospedale militare di Verona; alle ore 11 celebrazione della messa officiata da don Enzo Manes con lettura dei 144 nominativi dei caduti nella 1a guerra mondiale ritrovati in quattro anni di ricerche presso gli archivi militari e di stato italiani da parte del ricercatore giuliese Walter De Berardinis. Al termine, per chi è interessato, visita guidata alle tombe di due militari giuliesi morti con la divisa americana in Francia durante il primo conflitto mondiale.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore