scarica l'app
MENU
Chiudi
28/08/2020

Riapre l’autorimessa comunale di via Marco Polo

Il Gazzettino

L'AREA È STATA RISANATA DOPO MESI DI LAVORI SONO DISPONIBILI 64 STALLI: GIÀ PRONTO IL BANDO PER I POSTI
CHIOGGIA
Dopo un lungo periodo di abbandono, torna all'uso pubblico l'autorimessa comunale di via Marco Polo, un garage interrato da 64 posti collocato in una zona strategica di Sottomarina. Un intervento di riqualificazione che, oltre a risanare l'area, restituisce alla città un servizio importante, come quello dei parcheggi, di cui il tessuto urbano di Sottomarina ha particolare bisogno. L'azienda municipale Sst, su incarico del Comune, ha investito circa 50mila euro tra interventi di riqualificazione della piazzetta sovrastante, danneggiata da atti vandalici, e sistemazione del parcheggio: ascensori e cancelli, sostituzioni e aggiunte di protezioni dalle infiltrazioni di acqua che avevano causato, anche recentemente, l'allagamento della struttura. La prevenzione di ulteriori danni sarà garantita da un impianto di video sorveglianza e controllo degli accessi, per cui solo gli utilizzatori della messa potranno entrare con appositi badge. La struttura, accessibile da via Pigafetta, è dotata di un ingresso carrabile e tre pedonali. Gli stalli sono aperti, senza delimitazioni, misure standard di 5 per 2,5 metri.
ASSEGNAZIONE DEI POSTI
I lavori di ripristino, durati alcuni mesi, si sono conclusi da poco e martedì Sst ha pubblicato il bando per l'assegnazione dei 64 posti auto, di cui 6 riservati a persone con disabilità e dotati di scivolo di accesso. Il bando è riservato a: residenti nel Comune di Chioggia; titolari di ditta individuale, ovvero al legale rappresentante di società, enti o associazioni con attività nel comune; a non residenti, ma dipendenti di aziende, enti con sede nel Comune di Chioggia. Sarà possibile l'assegnazione di un unico posto per nucleo familiare o azienda, nel quale potrà sostare solo uno tra i veicoli indicati nel modello di richiesta e autorizzati da Sst. Il bando e i relativi allegati sono disponibili sul sito della società www.sstchioggia.it e presso l'ufficio clienti di Sst spa. in via Giovanni Poli (palazzine Direzione mercato ittico). La graduatoria verrà redatta secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande. Queste potranno essere presentate a decorrere dal 1. settembre e fino al 30 settembre, direttamente all'ufficio Clienti di Sst, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 oppure inviate tramite pec all'indirizzo sst@pec.sstchioggia.it (in tal caso fa fede la data e l'orario di ricezione).
D.Deg.
© RIPRODUZIONE RISERVATA