scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
09/03/2021

Riaperto il bando per assegnare le edicole funerarie al cimitero

Gazzetta del Sud

Rosarno, si tratta delle ultime 29 unità rimaste libere
Giuseppe Lacquaniti ROSARNO Riapertii termini del bando perl' assegnazione in concessione di suoli completi di edicole funerariee di suoli da edificare nel cimitero monumentale di Rosarno Centro. Conl' avviso pubblicoa firma della responsabile della ripartizione LL.PP. Domenica Corigliano, il Comune rende noto alla cittadinanza che viene indetta la procedura per l' assegnazione in concessione per 50 anni di 29 suoli (di mq 2,50 ciascuno) completi di3 edicole funerarie,e 15 suoli da edificare. In base alle domande che saranno presentate dagli interessati verranno formate due graduatorie distinte che avranno validità per 10 anni anche in funzione di assegnazioni future. Le edicole saranno realizzate dal Comunee consegnate complete di finiture in marmo bianco, con relative grondaie oltrea tutti gli accessori di arredamento, quali portafiori, portalampade, borchie. Per le 29 edicole funerariea tre posti, il prezzoè stabilito in 6.400 euro cadauna; mentre il prezzo peri 15 suoli da edificare in proprioè fissato in euro 2.000. I soggetti interessati dovranno far pervenire istanza, su apposito modello rilevabile sul sito web dell' Ente, entro le 13 del prossimo6 aprile, da consegnare a mano nell' Ufficio protocolloo da trasmettere via pec all' indirizzo di posta certificata del Comune. Il presente bando rappresenta un ulteriore passo in avanti del progetto di riqualificazione generale dell' intera area cimiteriale, redatto dall' Ufficio tecnico, che prevede la costruzione di 182 edicole funerarie per complessivi 545 loculi, delle quali 151 già assegnate con il precedente bando;l' abbattimento del muro perimetrale est, che confina con il Parco di Medma, per far posto ad un nuovo ingresso monumentale;e la ristrutturazione dei vecchi port icat i. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: Cimitero di RosarnoL' area in cui verranno costruite le edicole