scarica l'app
MENU
Chiudi
11/11/2020

Rete dei sentieri via ai 4 nuovi bandi per l’outdoor

La Stampa - L.MA.

fondi dal gal valli savonesi
Nuove risorse a sostegno della rete sentieristica, e per la salvaguardia dal rischio idraulico, in tutto l'entroterra provinciale. Sono quelle messe a disposizione dal Gal Valli Savonesi, che ha recentemente incrementato la disponibilità di bandi mirati sull'entroterra, nell'ottica di sviluppo di alcune delle tendenze in maggior crescita negli ultimi anni. «Sono stati approvati quattro nuovi bandi, che si uniscono ai cinque già rivolti ai partner del progetto integrato "Nuovi modelli di distribuzione agroalimentare" - spiega il presidente del gruppo di azione locale, Osvaldo Geddo -. Il bando più importante, che apre ad interventi in tutti i 51 comuni dell'entroterra savonese, è proprio quello rivolto ai Comuni ed enti parco, che finanzia l'adeguamento della rete escursionistica alle necessarie esigenze di percorribilità e fruibilità, sia sportiva che ricreativa, ed è forte di una dotazione finanziaria aumentata sino a 2 milioni e 90 mila euro. Risorse che potranno essere utili anche per la realizzazione di percorsi verdi e aree attrezzate per l'osservazione naturalistica. Inoltre, sono stati approvati i bandi del progetto "Contratto di Fiume", che promuove interventi di cooperazione ambientale per la salvaguardia dei territori fluviali contro il rischio idraulico, con una dotazione di 215 mila euro». Intanto, lo scorso 15 ottobre, si sono chiusi i termini di un altro bando relativo al progetto «Outdoor», rivolto in questo caso alle imprese del turismo (compresi i bed & breakfast), che metteva a disposizione oltre un milione di euro per l'adeguamento delle strutture ricettive. «Alla luce delle domande presentate, che hanno raggiunto e superato la dotazione finanziaria a disposizione, il direttivo del Gal non può che esprimere soddisfazione per la risposta delle imprese e degli enti coinvolti nel programma. Questo, naturalmente, essendo consapevoli che anche l'azione del Gal sarà importante per il rilancio economico del nostro territorio». © RIPRODUZIONE RISERVATA