scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
05/03/2021

«Renderlo più facile per gli investimenti»

QN - La Nazione

IL PARERE
«Il Codice degli appalti deve essere semplificato, reso più snello». Cosi' Giorgio Lupoi, partner dello Studio Speri (ingegneria e architettura). «E' indispensabile per una rapida apertura dei cantieri, che potranno usufruire dei fondi nel Pnrr. Serve il giusto e corretto bilanciamento fra concorrenza e semplificazione. La troppa lentezza burocratica rischia di rallentare le procedure autorizzative delle opere».