MENU
Chiudi
25/09/2018

Recupero dell’ex caserma il Comune torna alla carica

La Provincia Pavese - Roberto Lodigiani

Sgravi e incentivi ai privati, proroga di tre anni per la presentazione dei progetti Anche la vecchia Pezzani e un'area di via Edison tra i siti dove si potrà investire il bando attract
Roberto Lodigiani / VOGHERAL'ex caserma di cavalleria ceduta a lotti - per la parte non restaurata - anzichè in lotto unico, secondo il vecchio schema del project financing mai effettivamente decollato per mancanza di effettivo interesse. L'amministrazione comunale crede nell'opzione di una vendita graduale - anche se finora al di là di contatti e trattative appena abbozzate nessuna offerta si è concretizzata ufficialmente - tanto che i privati avranno tempo altri tre anni, fino al 2020, per presentare le loro proposte.I vantaggi del bando regionaleUn'operazione condotta nell'alveo di Attract, il bando regionale che garantisce sgravi fiscali, contributi e altri incentivi - come la certezza dei tempi dell'iter autorizzativo - con Voghera che figura tra le settanta città lombarde beneficiarie. Una fetta delle risorse verrà destinata al restauro conservativo e all'abbellimento della facciata dell'ex caserma lato viale Gramsci, secondo il progetto redatto dal settore lavori pubblici del Comune (che prevede anche illuminazione e percorsi pedonali protetti). Ma la sfida grossa dei prossimi anni riguarda il recupero e la valorizzazione delle tre porzioni inserite in Attract, destinabili ad attività produttive, commerciali e turistico-ricettive (alberghi, ristoranti): il lotto all'angolo tra via Kennedy e via Marsala (ora adibito a magazzino comunale), quello sempre su via Kennedy e quello di via Marsala. Tutti, comunque, soggetti a vincolo storico-artistico che consente solo interventi di restauro e risanamento conservativo (no, quindi, alle demolizioni o allo stravolgimento delle caratteristiche architettoniche)Nel dettaglio, il lotto 3-4 di via Kennedy ha una superficie di 7mila metri quadri; il sito di via Marsala ha un'estensione di 3600 metri; infine l'area via Kennedy-Via Marsala è ampia 2500 metri.Le altre aree d'interesseI benefici potenziali di Attract riguardano anche la vecchia casa di riposo Pezzani di via Don Minzoni, dismessa e inutilizzata ormai da diversi anni, e l'area Filanda di via Edison. L'ex Pezzani comprende l'edificio centrale su due piani più seminterrato (piano terra 1.158 metri, primo piano 1.152, seminterrato 738), oltre al terreno circostante; il vincolo storico-artistico impone il mantenimento della facciata. L'area Filanda presenta una superficie di 24mila metri, la destinazione d'uso può essere sia industriale che artigianale. L'inserimento della vecchia Pezzani nel filone Attract punta, chiaramente, ad accrescere le chance di recupero e valorizzazione di un'area dismessa che l'Asp cerca da tempo, inutilmente, di vendere, nemmeno i ripetuti deprezzamenti hanno consentito di concludere positivamente l'affare, mentre nel caso della Filanda di via Edison la speranza è che possa portare alla creazione di un nuovo insediamento produttivo in una parte ancora "vergine" della città da questo punto di vista. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore