scarica l'app
MENU
Chiudi
09/07/2020

«Queste aziende vanno sostenute Fanno crescere il loro territorio»

Corriere Adriatico

Confartigianato interviene sulla questione scuolabus
IL CONTENZIOSO
ASCOLI Sulla questione del trasporto scolastico dei Comuni ascolani affidato con una gare d'appalto regionale, Confartigianato esprime vicinanza alle imprese locali per l'esito di questa «surreale vicenda». Una nuova norma regionale impone l'affidamento del servizio, fino ad ora regolato da contratti tra Comuni e imprese, attraverso un bando pubblico. Il risultato è che storiche ditte di trasporto di Acquasanta, Force, Palmiano e Amandola si sono viste superare da imprese pugliesi e laziali. «L'economia locale - afferma la vicepresidente Natascia Troli - in particolare quella dei comprensori dell'Acquasantano, è fondata sulle attività economiche delle miro e piccole imprese. Tali realtà contribuiscono allo sviluppo economico e sociale delle comunità e andrebbero sostenute nel proprio lavoro».
© RIPRODUZIONE RISERVATA