scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
20/07/2021

Publiacqua e la cura di don Milani aiuti e progetti per le fasce deboli

La Repubblica - Chiarastella Foschini

La solidarietà
Un nuovo bando da 100mila euro del gestore idrico per proposte di carattere sociale e assistenziale
Un sorso di acqua fresca per sostenere progetti di assistenza e cura in ambito sanitario e le campagne informative di promozione del benessere della salute. È il progetto 'I Care' di Publiacqua, che fa sua la lezione del "Prendersi cura" di Don Milani, il parroco di Barbiana.
Il gestore idrico ogni anno sostiene e promuove, con bandi di cofinanziamento, la cultura e lo sport, l'ambiente e la scuola, per promuovere l'inclusione e gli eventi culturali e formativi.
L'impegno in prima linea si declina anche nel sostegno diretto dei cittadini attraverso il Bonus Integrativo alle 'utenze deboli', per i nuclei familiari che versano in condizioni socio-economiche disagiate. Dopo l'emergenza coronavirus la Società affidataria della gestione del servizio idrico integrato ha mosso un altro passo verso i cittadini, mettendo in azione i principi e i valori fondativi dei Comuni, soci pubblici dell'azienda. Lo fa lanciando un nuovo bando da 100mila euro, volto a favorire le proposte di carattere sociale e assistenziale da parte di enti privati senza fine di lucro, cooperative e imprese sociali, che presentino progetti in linea con i valori che sono alla base del bando 'I care'. I progetti presentati dovranno interessare in modo diretto il territorio di uno dei 45 Comuni dove il gestore svolge la propria attività, ed essere realizzati e completati entro il 30 marzo 2022. I soggetti che vorranno accedere al meccanismo di sostegno, potranno compilare il form presente sul sito Publiacqua e, qualora rientrassero nei requisiti previsti dal bando, riceveranno un cofinanziamento massimo di 10mila euro. Saranno sostenuti i quei programmi che si 'prenderanno cura' dell'individuo, del pazienze, ma anche della sua famiglia.
Lorenzo Perra, presidente Publiacqua, ha commentato: "Con questo bando sosteniamo iniziative di supporto, cura e assistenza. Iniziative che abbiano una diretta ricaduta positiva sulla qualità della vita delle persone affette da patologie o disabilità e delle loro famiglie". Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 30 agosto 2021.
Il link al sito internet di Publiacqua (https://www.publiacqua.it/contatti/richiedi-contributo).
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: kLa sede di Publiacqua