MENU
Chiudi
31/07/2018

Pubblicato il bando di gara per «Il ciliegio in fiore»

L'Arena di Verona

LAVAGNO. La procedura è in mano alla Centrale unica di committenza, per 1.544.400 euro
Due sezioni per bambini fino a 36 mesi da far funzionare per 9 anni
Il Comune di Lavagno mette a gara la gestione del nuovo asilo nido. Il bando a procedura aperta (a cui possono partecipare tutti gli operatori economici con le caratteristiche adatte) è per l'affidamento in concessione del servizio del micronido comunale «Il ciliegio in fiore» e dell'immobile in cui ha sede lo stesso servizio, situato nel Comune di Lavagno al numero 3 di via Quarto. La durata dell'appalto è di nove anni.L'importo della gara, gestita per conto del comune di Lavagno dalla Centrale unica di committenza tra i comuni di Lavagno e Ronco all'Adige, è calcolato in 1.544.400 euro.Questo bando è pubblicato all'Albo pretorio on line del Comune di Lavagno dal 23 luglio per individuare a chi affidare in concessione il servizio del Micronido comunale, come da articolo 60 del D. Lgs. n. 50/2016. Con la gara si sceglierà la ditta che avrà presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa.Il bando è pubblicato anche nella Gazzetta Ufficiale V Serie Speciale - Contratti pubblici: n. 85 del 23 luglio.Le offerte di partecipazione vanno presentate al municipio di Lavagno entro le 12 del 7 settembre 2018 e la gara si svolgerà alle 9.30 del 17 settembre nella sede della Centrale unica di committenza tra i Comuni di Lavagno e di Ronco all'Adige, situata nel Comune di Lavagno in via Piazza, 4. «Spero», si augura Simone Albi, sindaco di Lavagno, «in un'ampia partecipazione a questa gara in modo tale che si possa offrire un servizio ottimale e di qualità. Questa realizzazione è una nuova proposta che mettiamo a disposizione soprattutto delle famiglie più giovani, che nel nostro Comune sono sempre più numerose».Per avere ulteriori informazioni si può contattare il sito www.comune.lavagno.vr.it - sezione Amministrazione trasparente, oppure si può telefonare all'Ufficio finanziario, istruzione, cultura chiamando il numero 045. 8989331 e infine inviando un' email all'indirizzo ragioneria@comune.lavagno.vr.it;comunedilavagno@certificata.com. Per la gara, il delegato del Centro unico di committenza Ufficio relazioni con il pubblico è il ragionier Roberto Ferrari.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore