scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
06/08/2021

Protocollo d’intesa sul lavoro sottoscritto da Comune e sindacati

QN - La Nazione

Qualità e tutela del lavoro negli appalti di lavori, servizi e forniture. Sottoscritto, dal Comune di Poggibonsi e dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, il relativo protocollo d'intesa. Presenti alla firma il sindaco David Bussagli, l'assessore Susanna Salvadori, Daniela Spiganti e Simone Pizzichi per Cgil Siena, Francesco Maraventano per Cisl Siena, Patrizia Ciocchi della Uil di Siena. Un documento che nasce su impulso dei sindacati, dopo ampio confronto e considerata la normativa di riferimento sia di carattere nazionale che regionale. Nel solco del protocollo di intesa «Per la qualità del lavoro e per la valorizzazione della buona impresa negli appalti di lavori, forniture e servizi», firmato tra Regione, le sigle toscane di Anci, Cgil Cisl Uil, Ance, Confcooperative, Legacoop, Agci, Cna, Confartigianato Edilizia. «Abbiamo raccolto la sollecitazione dei sindacati e avviato un percorso di approfondimento sul tema - dice il sindaco David Bussagli - Quello sottoscritto è un protocollo operativo, da applicare nella gestione delle gare, in coerenza con la normativa di riferimento in materia di appalti e di contratti. Un impegno politico e concreto per tutelare e salvaguardare condizioni e qualità del lavoro. Un altro passo avanti, frutto di condivisione, a tutela dell'interesse della comunità». Il Comune, in qualità di stazione appaltante e/o di committente, si impegna a inserire negli atti di gara clausole coerenti con il protocollo, concretamente applicabili alle procedure di appalti. Fab.Cal.