MENU
Chiudi
05/12/2018

Pronta la gara d’appalto per riaprire Boccafossa

La Nuova Venezia - G.Ca.Giovanni Monforte

torre di mosto
TORRE DI MOSTO. Eseguite le ultime verifiche strutturali, entro la fine dell'anno potrà essere bandita la gara d'appalto per l'attesa ristrutturazione del ponte di Boccafossa sul canale Brian. Nei giorni scorsi il ponte è stato temporaneamente chiuso al traffico per consentire ai tecnici di eseguire un'ulteriore tranche di verifiche strutturali sul manufatto. Si è trattato di controlli eseguiti nell'ambito delle valutazioni sullo stato finale del ponte, propedeutiche all'incarico per la gara d'appalto. «Erano le ultime verifiche che ci ha chiesto la Soprintendenza e adesso andremo avanti con l'iter progettuale», spiega l'assessore ai lavori pubblici Tiziano Pasquon, «entro la fine dell'anno potrebbe essere bandita la gara d'appalto. O quanto meno avere tutto pronto per procedere con l'incarico di bandire la gara d'appalto, che spetterà alla Città Metropolitana, com'è stato per i lavori che andremo a eseguire sull'illuminazione pubblica». I fondi sono stati ormai tutti trovati. Il progetto esecutivo ammonta a circa 211 mila euro, in parte stanziati dal Comune e in parte di contributo regionale. Il ponte ristrutturato non sarà più girevole e consentirà una portata di circa 30 tonnellate. --Giovanni Monforte

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore