scarica l'app
MENU
Chiudi
29/10/2020

Progetto gratuito della nuova passeggiata Inarcassa contesta la donazione al Comune

La Stampa - M. PI.

varazze: "procedura illegittima"
«La procedura di incarico dello studio di fattibilità e della progettazione architettonica definitiva della passeggiata a levante di Varazze è illegittima. È stata contestata da Inarcassa, la fondazione che rappresenta tutti gli architetti e ingegneri d'Italia e dall'Ordine degli architetti di Savona e c'è già stata la segnalazione all'ente nazionale anticorruzione». A sostenere l'accusa il consigliere di opposizione Gianantonio Cerruti. «Siamo venuti a conoscenza che l'amministrazione ha accettato la donazione di un progetto - si legge -. Si fa riferimento, nello specifico, alla progettazione dei lavori di riqualificazione del fronte mare a levante del centro cittadino redatto dallo Studio Dedalo e Mmac, incaricati dal "Consorzio Oltremare", ente privato. L'intenzione del Comune è presentare il progetto donato per ottenere i finanziamenti per realizzare l'opera: la procedura è illegittima, non è conforme al Codice appalti». - © RIPRODUZIONE RISERVATA