MENU
Chiudi
28/09/2018

Processo Expo senza giudici: ennesimo rinvio

QN - Il Giorno

- MILANO - MANCANO i giudici e il processo sul maxi appalto per la Piastra Expo è di nuovo fermo. A carico del sindaco Giuseppe Sala accusato di falso e di altri tre imputati, tra cui l'ex manager di Expo Angelo Paris, viene di nuovo rinviato. Udienza lampo quella di ieri davanti alla decima sezione del tribunale. Non è stato possibile celebrare il dibattimento poiché il presidente Maria Rosa Busacca è stata trasferita alla Corte d'appello e uno dei due giudici a latere ad altra sede: è ancora in corso il bando per l'assegnazione di nuovi giudici alla sezione. NEL PROCEDIMENTO , Sala e Paris sono accusati di falso materiale e ideologico per la presunta retrodatazione di due verbali della commissione giudicatrice del maxi appalto mentre l'ex dg dell'azienda Infrastrutture lombarde spa (Ilspa) Antonio Rognoni, l'ex presidente della Mantovani spa Piergiorgio Baita, rispondono di turbativa d'asta. Inoltre la Mantovani è parte civile così come Ilspa, che è pure stata citata come responsabile civile.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore