scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
23/02/2021

Pontirolo Ispettori del lavoro in municipio

Eco di Bergamo

Dipendenti dell'Ispettorato del lavoro si sono recati giovedì e venerdì al municipio di Pontirolo per la raccolta di informazioni e documenti riguardo l'appalto per la gestione e manutenzione ordinaria del cimitero (che comprende anche il mantenimento degli arbusti esterni ed interni) assegnato a fine febbraio 2020 alla Buenavista cooperativa sociale di Monza (Monza Brianza) e svolti in subappalto, attraverso un accordo di collaborazione, dalla società cooperativa sociale onlus «La Goccia» di Pozzo (Milano) che aveva anch'essa partecipato alla gara per aggiudicarsi lo stesso appalto senza però vincerla.

Il consigliere di minoranza Alessandro Vigentini (lista «Insieme a voi per Pontirolo») lo scorso ottobre aveva segnalato il caso all'Ispettorato del lavoro poiché, a suo dire, vi sono delle irregolarità dovute al fatto che «nel capitolato della gara d'appalto - si legge sulla relativa lettera- era espressamente vietato il subappalto e la cessione del servizio stessa». Vigentini aveva iniziato a interessarsi della questione la scorsa primavera dopo aver notato la presenza nel cimitero di dipendenti de «La Goccia» intenti a sfalciare arbusti. Chiesti lumi in merito, aveva ricevuto risposta che fra le cooperative esisteva già un accordo di collaborazione coordinata e continuativa di cui era poi stata mandata copia al consigliere in giugno. Questo accordo, però, a Vigentini risulta poi essere stato protocollato in Comune solo successivamene, a ottobre. Da qui la decisione di inviare segnalazione in merito all'Ispettorato del lavoro «al fine di chiarire eventuali irregolarità commesse - si legge ancora sulla lettera - e responsabilità derivanti dalle stesse». In merito il sindaco Gigliola Breviario ieri ha dichiarato di non sapere nulla per essere mancata recentemente dall'ufficio: «Nei prossimi giorni - ha spiegato - provvederò a raccogliere informazioni sul caso». Pa. Po.