scarica l'app
MENU
Chiudi
19/05/2020

Polo sanitario, accordo con l’Asl Definiti i termini dell’appalto

QN - La Nazione

MONTESPERTOLI Un altro passo avanti. La Asl ha pubblicato ieri l'accordo con il Comune per la costruzione, a Montespertoli nella zona nord del paese, del nuovo polo sanitario. Si tratta - come precisato ieri dal sindaco Alessio Mugnaini contattato in proposito - dello 'step' successivo alla luce verde data dal consiglio comunale alla fine di questo inverno. Nei prossimi giorni, Asl e Comune daranno maggiori indicazioni sui tempi, mentre sui costi è confermata la spesa di 4 milioni di euro parte a carico del Comune e parte a carico della Asl stessa. Novità importante sarà l'affidamento dei lavori per la realizzazione dell'opera mediante appalto integrato: la modalità di aggiudicazione sarà con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Tre anni fa il Comune di Montespertoli aveva approvato l'aggiudicazione definitiva a un consorzio il quale - «a causa di vicende societarie interne» si rileva nella relazione della Asl - si è poi rifiutato di firmare il contratto di disponibilità. Da questo punto in poi sono state anche ripensate le modalità dell'appalto. Il nuovo polo sarà la 'casa' dei medici di base, di esercizi commerciali del settore sanitario, del punto di primo soccorso, in genere di tutto ciò che riguarda il sociale e il sanitario a Montespertoli, già pensato per fronteggiare situazioni d'emergenza come quella del Covid19. Andrea Ciappi © RIPRODUZIONE RISERVATA