scarica l'app
MENU
Chiudi
31/01/2020

Opportunità dagli enti pubblici, 70 posti

QN - La Nazione

Tante, in questo periodo, le opportunità di lavoro che arrivano dagli enti pubblici. Sono 45 gli amministrativi che ricercano i Comuni della Piana: Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio, Scandicci e Signa. Si tratta di assunzioni a tempo indeterminato. I posti diventano 71 aggiungendo quelli del comune di Pistoia. La retribuzione degli amministrativo-contabili sarà di circa 20.400 euro, più tredicesima, indennità di comparto, e così via. Per partecipare al concorso, che scade il 13 febbraio, è necessario avere conseguito il diploma di scuola media secondaria di secondo grado. La domanda va presentata esclusivamente in via telematica tramite il sito www.comune.sesto.fiorentino.fi.it, sezione 'bandi e avvisi'. Alla domanda va allegata la ricevuta di pagamento della tassa di concorso di 10 euro. Le prove sono due, scritta e orale, più eventuale prova preselettiva. Altri 4 istruttori amministrativo-contabili sono ricercati dai Comuni di San Casciano Val di Pesa e di Barberino Tavarnelle. Tra i requisiti: il possesso di diploma, la conoscenza della lingua inglese e l'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Le domande, in questo caso, devono essere presentate entro il prossimo 6 febbraio. Il bando è consultabile all'indirizzo unionechiantifiorentino.it. Per aiutare i candidati a sostenere le prove del concorso, la Fp Cgil Toscana organizza un corso di preparazione, che prevede lezioni in aula tenute da docenti esperti, video lezioni e materiali di studio su diritto amministrativo, diritto degli enti locali, normativa in materia di trasparenza, anticorruzione e privacy, contratti e appalti pubblici, e così via. L'inizio del corso è previsto nel mese di febbraio. Per informazioni: fpcgiltoscana.it/concorsi. Tra i concorsi che riguardano la provincia di Firenze, si segnala anche quello dei Comuni di Bagno a Ripoli e Figline e Incisa che assumono a tempo indeterminato tre autisti di scuolabus. La domanda va presentata entro le 13 di venerdì 7 febbraio, secondo le modalità indicate all'indirizzo www.comunefiv.it/amministrazione-trasparente, sezione 'bandi di concorso'. Allo stesso indirizzo è possibile consultare il bando indetto dal Comune di Figline e Incisa Valdarno, in scadenza il prossimo 28 febbraio, per la copertura a tempo indeterminato e pieno di un falegname e un idraulico. Entro il 30 giugno, infine, è possibile inviare domanda al Comune di Firenze per candidarsi come insegnante scuola dell'infanzia per le scuole del territorio comunale. La 'richiesta di messa a disposizione' è finalizzata alla formazione di un elenco di persone per assunzioni 'brevi', inferiori ai 30 giorni. Informazioni su www.comune.fi.it. Altri bandi, come quelli per operatori cucinieri, usciranno a febbraio. Il Comune di Firenze ha infatti annunciato 60 assunzioni nel 2020 e 101 nel 2021. Monica Pieraccini