scarica l'app
MENU
Chiudi
07/11/2020

Opere pubbliche per quattro milioni e mezzo

QN - Il Resto del Carlino

APIRO La realizzazione di opere pubbliche per un importo di circa 4.500.000 euro, è stata programmata dall'amministrazione comunale di Apiro tra la fine di quest'anno e l'inizio del 2021. «Sono già attivi i bandi di gara - ha precisato il sindaco Ubaldo Scuppa - riguardanti gli appalti per la ristrutturazione (280mila euro la spesa) del palazzo municipale situato nella frazione Frontale e della sede del Comune (350mila euro) in piazza Baldini. Entro dicembre è previsto l'avvio della procedura per la costruzione del complesso (1.500.000 euro) destinato al deposito degli automezzi comunali e alla sede del distaccamento apirano dei vigili del fuoco volontari. È anche approntato il bando, per cui è prevista la somma di 260mila euro, relativo alla gara per dotare d'un nuovo e moderno chiosco-bar lo spazio circondato dalla pista di pattinaggio, area di aggregazione per manifestazioni e iniziative varie». E intanto è in avviata fase di predisposizione del bando inerente all'appalto della licitazione finalizzata alla realizzazione della nuova scuola elementare: senz'altro rilevante l'importo della struttura per cui sono stati destinati 2.100.000 euro. Gianfilippo Centanni © RIPRODUZIONE RISERVATA