scarica l'app
MENU
Chiudi
08/07/2019

Opere edilizie nella «civica Giovanni XXIII»

La Gazzetta Del Mezzogiorno

SAN VITO DEI NORMANNI
l SAN VITO DEI NORMANNI. Anche la Biblioteca comunale «Giovanni XXIII» di San Vito dei Normanni è coinvolta nel progetto "Community Library, Biblioteca di Comunità" e, nell'ambito di tale iniziativa, gode di un finanziamento di poco più di 230mila euro finalizzato a necessari lavori di riqualificazione e ammodernamento dei locali. La biblioteca civica sanvitese, come è noto, è ubicata nell'antico edificio di via Mazzini, attiguo alla chiesa di San Domenico. Si tratta del seicentesco convento dei Domenicani (ove, peraltro, sorse la prima biblioteca della comunità cittadina, gestita proprio dai padri Domenicani). La Biblioteca "Giovanni XXIII" occupa l'intero primo piano della struttura con i suoi 60mila volumi, le sale per la consultazione e per la lettura e i servizi correlati. Tra i principali obiettivi dell'intervento finanziato ci sono sia quello di risanare alcune volte che quello di dotare la struttura di un bagno per disabili e di una scala d'emergenza; si tratta di lavori finalizzati a renderla ancora più accogliente, anche grazie a degli arredi che costituiranno gli elementi distintivi del "Sistema delle biblioteche comunali dell'Alto Salento", del quale la "Giovanni XXIII" fa parte. I lavori edilizi che riguardano la biblioteca sanvitese sono stati aggiudicati alla ditta Scalzone Costruzioni srl di Santa Maria Capua Vetere, una delle 59 ditte che hanno partecipato alla gara d'appalto, per l'importo di 164.885 euro oltre Iva. Raffaele Romano

Foto: S. VITO L'emeroteca della «Giovanni XXIII»