MENU
Chiudi
14/07/2018

Operazione ” Banco Nuovo-Cumps ” La Dda di Reggio ha chiuso l’inchiesta

Gazzetta del Sud

' Ndrangheta tra Africo, Bruzzano Zeffirio e Brancaleone
Sono cinquantotto le persone indagate dopo il blitz del novembre scorso
Rocco Muscari LOCRI La procura distrettuale di Reggio Calabria ha concluso le indagini preliminari relative al procedimento penale denominato " Banco Nuovo-Cumps " . I reati, contestati dai pubblici ministeri Francesco Tedesco e Simona Ferraiuolo ai 58 indagati, vanno dall ' associazione per delinquere di tipo mafioso, alla tentata estorsione, ed ancora reati in materia di armi e detenzione di sostanze stupefacenti ed altro. Nella maxioperazione, scattata nel novembre scorso, sono stati riversati gli esiti di due diversi, ma convergenti, segmenti di attività d ' indagine svolte con riferimento alla criminalità organizzata di tipo ' ndranghe tistico radicata in Africo Nuovo, Motticella, Bruzzano Zeffirio, Brancaleone e zone limitrofe. In particolare, il Gruppo Carabinieri di Locri ha effettuato indagini scaturite e sviluppate a seguito dell ' omicidio di Lucia no Criseo, avvenuto in Brancaleone il 28 marzo 2009. Questo segmento investigativo avrebbe consentito, secondo gli inquirenti, di accertare una massiva infiltrazione della ' ndran gheta nel settore degli appalti pubblici ed il potere di condizionamento mafioso degli organi istituzionali pubblici. Il secondo segmento investigativo è stato costituito dalle attività portate avanti dal personale del Commissariato di P.S. di Condofuri; indagini attraverso le quali è stato approfondito il profilo relativo agli emersi reati in materia di armi e di stupefacenti. Si tratta di un ' inchiesta fon data principalmente su acquisizioni probatorie derivanti da intercettazioni di conversazioni telefoniche ed ambientali che avrebbero consentito di delineare nuovi ed aggiornati assetti criminosi nonché gli equilibri tra le varie consorterie operanti nella fascia costiera ionica della provincia di Reggio Calabria, operanti ed attive, in particolare, nel territorio compreso tra i comuni di Brancaleone ed Africo, con la definizione, nei rispettivi ambiti, di ruoli ben precisi in capo ad una pluralità di soggetti, alcuni dei quali già coinvolti in pregresse attività investigative, altri non emersi prima di oggi nel predetto scenario criminale. Rispetto alle originarie contestazioni vi sono alcune modifiche, come nel caso di Bartolo Morabito, difeso dall ' avvocato Antonio Furfari, per il quale l ' ufficio di procura ha escluso l ' imputazione di cui all ' art. 416 bis comma 2, per la quale il tribunale del riesame aveva escluso la sussistenza della gravità indiziaria. Gli indagati e loro legali, tra i quali gli avvocati Nobile, Speziale, Commisso, Iemma, Calabrese, Furfaro, Iaria, Curatola, Abate, Parrelli, Bertone, Mazzone e Minniti, entro 20 giorni dalla notifica dell ' avviso di chiusura delle indagini hanno facoltà di presentare memorie, produrre documenti, depositare documentazione relativa ad investigazioni del difensore. 3

Tutti i soggetti coinvolti

Cambiato qualche capo d ' imputazione

1. Annunziato Alati 2. Giuseppe Alati 3. Pietro Alati 4. Michele Ascone 5. Giuseppe Benavoli 6. Paolo Benavoli 7. Stefano Benavoli 8. Fabio Bonanno 9. Paolo Costantino 10. Stefano Cristiano 11. Saverio Cuppari 12. Simone Cuppari 13. Giovanni De Cicco Cuda 14. Alessio Falcomatà 15. Nicola Falcomatà 16. Massimo Emiliano Ferraro 17. Pietro Ferraro 18. Cosimo Forgione 19. Giuseppe Forgione 20. Vincenzo Freno 21. Giuseppe Gallo 22. Francesco Gligora 23. Salvatore Ielo 24. Antonio Rocco Ieropoli 25. Pasquale Lombardo 26. Daniele Manti 27. Giuseppe Mesiano 28. Francesco Moio 29. Bartolo Morabito 30. Carmelo Morabito 31. Giovanni Morabito 32. Giuseppe Morabito 33. Natale Morabito 34. Pasquale Morabito 35. Salvatore Morabito 36. Salvatore Morello 37. Daniele Nucera 38. Carmelo Salvatore Palamara 39. Filippo Palamara 40. Giuseppe Palamara 41. Salvatore Palamara 42. Luigi Palumbo 43. Saverio Palumbo 44. Francesco Patea 45. Lavinia Patea 46. Pietro Perrone 47. Antonio Piccolo 48. Sebastiano Profazio 49. Nicola Sciglitano 50. Antonio Toscano 51. Vincenzo Toscano 52. Paolino Tripodi 53. Fabio Trunfio 54. Antonino Vitale 55. Domenico Vitale 56. Benedetto Zappia (cl. 1978) 57. Antonino Zappia 58. Benedetto Zappia (cl. 1972)

Foto: L ' operazione. Conferenza ai novembre scorso di Giuseppe Battaglia, Giuseppe Lombardo, Federico Cafiero de Raho, Raffaele Grassi, Francesco Rattà, Enrico Palermo

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore