scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
15/01/2021

Oltre 200mila euro di aiuti a imprese e associazioni

QN - Il Resto del Carlino

SANTARCANGELO Soldi alle imprese, ma anche ad associazioni sportive e culturali. Ammontano a oltre 200mila euro i contributi a fondo perduto che l'amministrazione comunale di Santarcangelo sta per erogare in questi giorni. I contributi sono stati stanziati attraverso vari bandi, e non è finita qui. Perché, con la nuova manovra di bilancio per il 2021, saranno destinati altri aiuti economici, in particolare alle attività economiche. Ci sono a disposizione i quasi 80mila euro che sono avanzati dal primo bando dedicato alle imprese, «e a queste risorse - assicura l'amministrazione - ne aggiungeremo altre». L'importo complessivo resta ancora da decidere, ma sarà probabilmente non lontano da quello destinato al bando precedente, che metteva a disposizione 200mila euro. Nel frattempo le aziende di Santarcangelo che hanno partecipato al primo bando stanno per ricevere finalmente i soldi. Sono 127 imprese ammesse ai contributi del Comune. Tra i beneficiari ci sono anche i titolari di lavoro autonomo e altri operatori, la cui sede operativa risultava (al primo gennaio 2020) a Santarcangelo. Per le attività sono in arrivo 121.555 euro. Delle 129 richieste presentate solo due non rispondevano ai requisiti previsti dal bando. Tra questi, l'avere avuto un volume d'affari inferiore a 1,5 milioni nel 2019, e aver registrato una riduzione del fatturato (alla data del 30 settembre 2020) di almeno il 33% rispetto allo stesso periodo riferito all'esercizio precedente. Sono avanzati 78.445 euro. Risorse che verranno utilizzate «nel bilancio di quest'anno - conferma l'assessore Emanuele Zangoli - e destinata sempre al sostegno delle attività economiche», insieme ai nuovi contributi che saranno stanziati ad hoc dal Comune per aiutare le imprese nella ripartenza. Ammontano a 47.186 euro invece i contributi a fondo perduto assegnati alle 17 società sportive. Solo una sola domanda, tra quelle pervenute, è stata esclusa al termine dell'istruttoria finale. Tra i criteri individuati per accedere al contributo il fatto che la sede legale sia a Santarcangelo, o che l'attività sia svolga - tutta o in parte - a Santarcangelo, e che l'associazione fosse affiliata a un ente sportivo riconosciuto dal Coni e con un numero di almeno 20 tesserati. Ai 47mila euro si aggiungono altri 25.695 euro assegnati alle società sportive che gestiscono gli impianti sportivi comunali. Un altro bando è stato fatto Infine per le associazioni culturali e del terzo settore, anch'esse danneggiate gravemente (come quelle sportive dalla pandemia). Saranno in tutto 14 le associazioni che riceveranno i contributi, per un totale di 9.100 euro. © RIPRODUZIONE RISERVATA