scarica l'app
MENU
Chiudi
14/11/2019

Oggi presidio in centro dei sindacati degli edili

La Stampa - MT. B.

cuneo
I sindacati del settore edile Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil domani saranno in cento piazze italiane per chiedere il rilancio del settore. A Cuneo, l'appuntamento è alle 10, in piazza Galimberti angolo via Roma. «Chiediamo una vera politica industriale a favore dell'edilizia e delle infrastrutture - spiega Nicola Gagino, segretario Fillea Cgil Cuneo -. Per la Granda, sono necessarie azioni urgenti per completare la Cuneo-Asti, il Tenda bis e tante opere di prevenzione del rischio idrogeologico». Tra le altre proposte, «una riforma previdenziale che riconosca che i lavoratori non sono tutti uguali, una riforma fiscale che riduca le tasse a lavoratori e pensionati, e un forte contrasto al lavoro nero». Ancora, una maggiore tutela della salute e sicurezza dei lavoratori per fermare la catena di infortuni mortali che ha caratterizzato la Granda (19 le denunce di «morte bianca» da inizio anno) e una reale riforma del Codice degli Appalti. - c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI