scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
06/02/2021

Obbligo del tampone prima del concorso In 1.300 dovranno sottoporsi al test Covid

Il Tirreno - Giovanna Mezzana

Sono i candidati ai cinque bandi per 25 posti al Comune di Grosseto le cui selezioni inizieranno dal 15 febbraio al The Space
Giovanna Mezzanagrosseto. Altolà. I candidati ai concorsi pubblici non possono entrare nella sala in cui si svolgono le prove scritte senza prima mostrare il risultato - che deve essere negativo, ovviamente - del tampone oro-rinofaringeo che rileva l'eventuale contagio da coronavirus. Da ieri l'altro c'è insomma un'incombenza in più da assolvere, che è una sorta di inedito "lasciapassare", per tutti gli aspiranti ai 25 posti messi a bando dal comune di Grosseto - quindici per agenti di polizia municipali, sei per istruttori direttivi tecnici, quattro per esperti in vari settori - le cui selezioni si svolgeranno secondo un calendario già fissato a partire dal 15 febbraio. L'obbligo non è stato stabilito d'imperio dal comune di Grosseto: è bensì contenuto nel protocollo anti Covid-19 per i concorsi pubblici adottato il 3 febbraio dal dipartimento della funzione pubblica con il nulla osta del Comitato-tecnico scientifico che è in seno al dipartimento della protezione civile. E così dovranno sottoporsi al test circa 1. 300 aspiranti ai cinque bandi, le cui selezioni, come detto, partiranno dalla metà di febbraio. la corsa per l'avvio È datato 14 gennaio il decreto del presidente del consiglio dei ministri che consente la ripresa delle prove selettive dei concorsi banditi dalle pubbliche amministrazioni, a partire dal 15 febbraio. «E l'Amministrazione comunale di Grosseto - nota l'assessore con delega al personale Giacomo Cerboni - ha deciso di mettere in calendario le prove di selezione dei bandi proprio dal primo giorno che la norma individua come utile»; la prova preselettiva per il concorso che porterà a reclutare 15 agenti di polizia municipale è stata infatti fissata martedì 15 e mercoledì 16 febbraio. Il Dpcm del 14 gennaio fissa altre prescrizioni: per esempio, un numero di candidati non superiore a 30 per ogni sessione o sede di prova. «Ecco perché - spiega ancora l'assessore Cerboni - abbiamo scelto come sede in cui svolgere le prove dei concorsi il cinema The Space, che ha sette sale che possono ospitare senza problemi "blocchi" da trenta candidati alla volta». Avendo poi la struttura di via Canada uscite che danno all'esterno, in strada, sembrava tutto a posto, sotto-controllo. E invece no, è arrivata la novità. il nuovo obbligo«A venti giorni dal Dpcm del 14 gennaio - nota ancora Cerboni - esce l'obbligo di una misura ulteriore: la tempistica è un po 'sgradevole, ma ci adeguiamo». In sintesi: i candidati alle selezioni pubbliche devono mostrare «all'atto dell'ingresso all'area concorsuale - stabilisce il protocollo - il referto di un test antigenico rapido o molecolare» a cui si sono sottoposti «mediante tampone oro-rinofaringeo in una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata». Quando? Anche questo lo stabilisce il protocollo appena adottato: e cioè non prima di 48 ore dalla selezione. Significa che chi partecipa, per esempio, al primo giorno di preselezione per agente di polizia municipale dovrà fare il test non prima del 13 febbraio. Chi aspira a uno dei sei posti per istruttore direttivo tecnico dovrà fare il tampone non prima del 28 febbraio, visto che la prova scritta si svolgerà il 2 marzo; idem per i candidati al concorso per un posto di esperto in Gis (geographic information system). Chi invece è candidato al bando per un posto di esperto in gestione del verde pubblico, la cui prova si svolgerà il 4 marzo, dovrà fare il test che rivela l'eventuale contagio da coronavirus non prima del 2 marzo, stessa cosa per la selezione per aggiudicarsi i due posti da esperti in protezione civile e ambientale, anch'essa fissata per il 4 marzo. occhio al sito webL'amministrazione comunale invita i candidati a controllare regolarmente le comunicazioni sul sito web del comune di Grosseto - nella sezione Amministrazione trasparente-bandi di concorso - concorsi - per tutti gli aggiornamenti. -© RIPRODUZIONE RISERVATA