scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
17/04/2021

Nuovo Galliera, Italia Nostra: “Così si affossa il dialogo”

La Repubblica

Dopo la pubblicazione del bando per la costruzione
La pubblicazione del bando di gara per la costruzione del Nuovo Galliera ha acceso nuovamente la polemica con le associazioni e i comitati che da tempo sollevano dubbi sul progetto considerato "costosissimo e iniquo, ad alto impatto ambientale e non efficiente sul fronte dei posti letto", come fu scritto in un ricorso al Tar presentato lo scorso luglio dall'associazione Vas (Verdi Ambiente e Società), con il supporto del comitato per i cittadini di Carignano.
Entro l'estate dovrebbe essere individuato l'aggiudicatario mentre l'obiettivo è quello di aprire i cantieri entro l'anno. Così da Italia Nostra Genova, portavoce di un'altra ventina di realtà associative, è partito l'affondo alla luce del fatto che "ciò avviene una settimana prima dall'incontro fortemente voluto dall'Arcivescovo con le realtà associative e i comitati che hanno manifestato da tempo critiche nei confronti dell'operazione", si legge nella nota di Italia Nostra. Che solleva un'altra critica: "Non si comprende la tempistica della pubblicazione del bando se non nell'ottica di affossare, ancora una volta, un dialogo autentico con la società civile"