scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
03/08/2021

«Nuovo Felettino: in quell’appalto i conti non tornano»

QN - La Nazione

articolo uno
Il nuovo Felettino e l'appalto continuano a essere oggetto di accesa discussione. A intervenire il coordinamento provinciale di ArticoloUno che chiede risposte da Toti e la convocazione della Conferenza dei sindaci: «Le giustificazioni di Toti non si reggono su dati reali... Il costo del progetto è passato da 175 milioni del vecchio appalto - con circa 20 già spesi - a 264 , con 30 posti letto in più. Include 25 anni e mezzo di appalto di servizi al privato che, anche se non funzionasse, sarebbe intoccabile essendo Partner. Un socio ingombrante con soldi non suoi ma della cassa depositi e prestiti. Il mutuo, con meno oneri, poteva farlo la regione, così invece di sborsare circa 10 milioni annui al privato - circa l'8% più 4,6 milioni per l'appalto- poteva costare meno dell 1%. Ma secondo Toti tutto va bene ? Il privato prende soldi pubblici, il debito lo paga ricevendo ogni anno soldi pubblici, sarà anche tutto " legale" ma dove sta il rischio d'impresa? Dove sta l'interesse pubblico? Come si può accettare sul piano politico un tale sistema che ha fatto solo allungare i tempi per avere l'ospedale nuovo forse nel 2026/7. Tutto ciò senza dire come si integra con quello di Sarzana, con i servizi territoriali e con quali reparti essenziali».