scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
02/10/2021

Nuovo concorso del Comune per due agenti di polizia locale

Corriere dell'Umbria

Esaurita la graduatoria l'ente ha deciso di avviare una nuova procedura. Le domande vanno presentate entro l'11 ottobre
di Salvatore Zenobi GUALDO TADINO Come annunciato nei mesi scorsi dall'assessore al Personale, Marco Parlanti, continuano i concorsi per colmare i posti lasciati liberi dal personale comunale andato in pensione con la cosiddetta quota 100. Infatti, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e nel sito internet del Comune (www.tadino,it), il bando per la copertura di due posti di agente di polizia locale. Si tratta di un nuovo concorso per la copertura del ruolo di agente della polizia locale, visto che la graduatoria del precedente è stata esaurita. Di fronte alla necessità di coprire i posti di personale che si è trasferito o sta per lasciare il servizio, il Comune ha indetto quindi un nuovo concorso. Le domande scadono l'11 ottobre e, per la prima volta, non ci sono modelli cartacei per presentarle ma la procedura va seguita attraverso un sito internet in cui inserire tutti i dati. Il bando e il link per presentare la domanda sono disponibili nella sezione amministrazione trasparente - concorsi del sito istituzionale www.tadino.it. Il link per la presentazione della domanda è il seguente https://tmconsulting.iscrizioneconcorsi.it. Requisiti per la partecipazione al concorso, oltre la cittadinanza italiana o di un paese dell'Unione europea, un età compresa tra i 18 e i 45 anni, idoneità fisica al servizio di agente di polizia locale, non avere riportato condanne penali che impediscano, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso la pubblica amministrazione; non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale; godere dei diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stato sottoposto a misura di prevenzione; non essere stato espulso dalle forze armate o dai corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici. E' richiesto per partecipare inoltre il diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale. Sono richieste sia la patente B, auto, che la A per le moto, nonché un'adeguata conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

Foto: Palazzo Il Comune ha indetto un nuovo concorso per la polizia locale