scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
20/03/2021

Nuovi bandi del Gal per sentieri, ciclovia e coop di comunità san colombano certenoli

Il Secolo XIX - Elisa Folli

Elisa FolliSan Colombano CertenoliL'Agenzia di Sviluppo Gal Genovese è pronta a mettere in campo nuovi contributi per sviluppare la rete sentieristica, mettere in sicurezza la ciclovia dell'ardesia e, insomma, incentivare il turismo sostenibile nell'entroterra. I bandi apriranno, presumibilmente, il mese prossimo.«La volontà forte è quella di stimolare lo sviluppo di un sistema turistico economicamente rilevante sul territorio, che possa garantire un'offerta di servizi di qualità - commenta la presidente Alessandra Ferrara - I bandi proseguono il percorso iniziato con il finanziamento alle strutture ricettive extralberghiere e mirano anche a contrastare il dissesto idrogeologico». Questo secondo bando, dall'importo di 370 mila euro, consentirà la creazione di aree di sosta attrezzate, bici-grill, valorizzazione ed il restauro di elementi di rilevanza storica dei percorsi ed il miglioramento della percorribilità dei sentieri. Il territorio di applicazione comprende le Valli del Recco e la Fontanabuona, inclusi Leivi, Cogorno e Carasco. Prerogativa per la partecipazione, è l'iscrizione del percorso da valorizzare alla Rel (Rete escursionistica Ligure). Inoltre, attraverso un secondo bando dell'importo di 179.585 euro, destinato agli enti pubblici, il Gal punta a riqualificare tratti di sentieri dissestati. C'è poi la novità del bando dedicato alle cooperative di comunità. «Si tratta di vere e proprie imprese che possono nascere sul territorio ed operare nei settori più diversi: dal recupero dell'incolto alla manutenzione dei sentieri, dai servizi culturali a quelli turistici e sociali», aggiunge Ferrara. La dotazione finanziaria è di 80 mila euro. Saranno finanziati investimenti per la ristrutturazione di immobili, l'acquisto di attrezzature, arredi e programmi informatici nonché quello di marchi commerciali. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.agenziadisviluppogalgenovese.com; mail a info@appenninogenovese.it; telefoni:010-8683 242/248. --