scarica l'app
MENU
Chiudi
20/11/2019

Nuova illuminazione, il Tar boccia il ricorso: avanti con i lavori

QN - Il Resto del Carlino

FABRIANO Il Comune vince la partita giudiziaria con il Tar che dichiara legittimo il maxi appalto da oltre 800mila euro sulla nuova illuminazione pubblica con luci a led. Respinto il ricorso dell'impresa Paci di Corridonia, seconda arrivata al bando, che puntava sulla carenza documentativa. Forte soddisfazione esprime l'avvocato comunale Michela Ninno, in attesa di capire se i ricorrenti decideranno ora di rivolgersi o meno al Consiglio di Stato. In caso di rinuncia, sarebbe definitivo il via libera ai lavori che effettuerà l'azienda Stacchio di Pollenza. L'operazione dovrà prevedere la sostituzione di centinaia di punti luce sia nella zona del centro storico, sia nella frazione di Albacina consentendo all'ente municipale risparmi sulle utenze stimati in circa 230mila euro l'anno.