scarica l'app
MENU
Chiudi
03/10/2019

Nuova caserma dei vigili del fuoco, passi in avanti per la realizzazione Sorgerà nell’area di Chiaruccia

QN - Il Resto del Carlino

IL PROGETTO SARA' UNA STRUTTURA MODERNA
PASSI AVANTI per la nuova caserma dei vigili del fuoco a Chiaruccia. Approvato dalla giunta il progetto di fattibilità tecnica ed economica. La struttura, che sarà realizzata su un'area di proprietà comunale , costerà 2milioni 135mila euro: la cifra è già stata stanziata dal Ministero dell'Interno ed è nella disponibilità del Comune. ALL'AMMINISTRAZIONE comunale è stato affidato il compito della progettazione definitiva e della gara d'appalto per l'esecuzione dei lavori. Il progetto prevede la realizzazione di due edifici, tra di loro collegati. Quello principale destinato alle attività di servizio necessarie al funzionamento della caserma: uffici, camere (doppie con bagno e spogliatoi), mensa. Collegato all'edificio principale sarà l'autorimessa che potrà ospitare fino a quattro mezzi di soccorso. Prevista anche la realizzazione di un ampio piazzale con una struttura per il lavaggio dei mezzi. La nuova caserma dei vigili del fuoco, qualora fosse necessario, potrebbe ulteriormente allargarsi essendoci lo spazio per accogliere la torre di manovra e il distributore del carburante. Dopo l'approvazione del progetto di fattibilità ed economico da parte dell'esecutivo, la caserma potrà essere inserita nel piano di programmazione comunale che, comunque, dovrà essere approvato dal consiglio comunale. Il passaggio in consiglio è necessario per avviare la fase della progettazione esecutiva su cui, comunque, stanno già lavorando i tecnici comunali. Una volta terminata la fase della progettazione esecutiva e dopo aver ottenuto l'approvazione del Provveditorato alle Opere pubbliche si potrà procedere con la gara d'appalto: si prevede per il prossimo anno. «Stiamo parlando di un edificio - spiegano dall'amministrazione comunale - di moderna concezione, che rispetta le nuove normative sul risparmio energetico». Quella della caserma dei vigili del fuoco è una battaglia portata avanti dal sindaco Massimo Seri che, fin dalla precedente legislatura, ha lavorato per ottenere il risultato. Fondamentale è stato aver messo a disposizione il terreno comunale per la costruzione della struttura attesa da anni da parte dei pompieri. Quella di Chiaruccia sarà una caserma dei vigili del fuoco moderna, efficiente ed adeguata alle esigenze del personale che opera quotidianamente in questo territorio. Anna Marchetti