scarica l'app
MENU
Chiudi
14/10/2018

Nasce Messina Medica 2.0 La nuova informazione dell’Ordine

Gazzetta del Sud

Presentato nella Sala Commissioni di Palazzo Zanca il portale dell ' associazione di categoria di Messina e provincia che guarda avanti senza dimenticare il passato
ME SSINA U n ' informazione tempestiva, al passo coi tempi, efficace e capillare: nasce con questi intenti " Messina Medica 2.0 " , il nuovo portale dell ' Ordine dei medici e odontoiatri di Messina non dimentica il nome dello storico bollettino cartaceo, che continua ad esistere da oltre 50 anni e oggi vanta un fratello " t e c n o l og i co " . È stata presentata nella Sala Commissioni di Palazzo Zanca l ' iniziativa editoriale dell ' ente guidato da Giacomo Caudo: «Un occhio al futuro della comunicazione - ha detto il presidente - che solo online può raggiungere con estrema rapidità tutta la classe medica della nostra provincia (circa 6.700 iscritti) per aggiornarli con news e attualità in àmbito sanitario e medico-scientifico. Un modo per far conoscere ancora di più le molteplici attività che l ' Ordine svolge ogni giorno al servizio dei colleghi». Diverse rubriche per trovare facilmente gli argomenti di proprio interesse, salvaguardando dalla propria rete le fake news dilaganti, e una newsletter che ogni 15 giorni " av v i s a " l ' iscritto della pubblicazione di nuovi articoli, così da incentivare la consultazione del sito www.messinamedica.it . «Già nelle prime settimane di sperimentazione - ha aggiunto il direttore responsabile Salvatore Rotondo - sono stati migliaia i medici che hanno cliccato dal pc o dallo smartphone per leggere pezzi di cronaca, sentenze, appuntamenti a congressi e corsi ECM, notizie su previdenza e assistenza e comunicati della Regione Siciliana o altre ist it uzioni». Una comunicazione all ' ava n g u a rd i a ( " fast and smart " , come la rete richiede e come bene è rappresentato dalla sinapsi che fa da sfondo grafico alla testata online) che approfondisce le questioni e i temi più scottanti d ' attualità con un occhio critico grazie anche al " pu n t o della settimana " , editoriale che accende i riflettori sull ' argomento del giorno. L ' organigramma è composto dal direttore editoriale dott. Giacomo Caudo; dal direttore responsabile, dott. Salvatore Rotondo; dal redattore capo dott. Massimiliano Cavaleri, e dai componenti del comitato di redazione dottori Stefano Leonardi, Giuseppe Ruggeri e Giuseppe Zagami, e il referente amministrativo degli uffici dell ' Ordine Salvatore Rizzo. A questa azione strategica dell ' Ordine si è accompagnata, nei mesi scorsi, l ' apertura della pagina ufficiale su Facebook dove vengono pubblicati costanti aggiornamenti legati a " Messina Medica 2.0 " ; lo spazio è curato da un'apposita Commissione per la comunicazione, composta da 22 giovani medici, coordinata dal dott. Giuseppe Zagami e dal referente per l ' Ordine, il consigliere dott. Stefano Leonardi, entrambi facenti parte del comitato di redazione della testata telemat ica. Una comunicazione 2.0 che guarda al futuro, senza dimenticare il passato e le radici. Infatti il periodico cartaceo " Messina Medica " continuerà ad uscire come magazine di approfondimento per chi ama assaporare il piacere della carta. Prossime idee in tema di aggiornamento social e comunicazione: profilo Instagram e Twitter per essere presenti a 360 gradi nel mondo dell ' informazione tecnologica.

Foto: La presentazione Giuseppe Zagami, Giuseppe Ruggeri, Stefano Leonardi, Giacomo Caudo e Salvatore Rotondo


Foto: Il tavolo Zagami, Ruggeri, Leonardi, Caudo, Rotondo, Rizzo e Zagami durante l ' incontro a Palazzo Zanca


Foto: Il " m a rc h i o " del portale Stefano Leonardi, Giacomo Caudo e Salvatore Rotondo