MENU
Chiudi
30/09/2018

Mura e museo: la Fortezza si rifà il look

QN - Il Resto del Carlino

ACQUAVIVA L'APPALTO PREVEDE LAVORI PER 150MILA EURO DA ASSEGNARE ENTRO IL 3 OTTOBRE
LA FORTEZZA di Acquaviva Picena si rifà il look. Il progetto prevede una spesa di 150 mila euro, oneri compresi, provenienti da fondi regionali. La stazione appaltante intende espletare una manifestazione d'interesse per eseguire i 'Lavori di intervento di restauro paramento murario fortezza medioevale e annesso museo Archeologico' al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, le ditte da invitare alla successiva procedura negoziata. L'appalto sarà aggiudicato utilizzando il criterio del minor prezzo offerto mediante: offerta di ribasso sull'importo dei lavori. I soggetti interessati devono manifestare il proprio interesse presentando la domanda entro le ore 13.30 del 3 ottobre prossimo. L'amministrazione comunale intende eseguire opere di risanamento e riqualificazione delle mura interne ed esterne della fortezza, compresi i due archi di accesso alla piazza del forte, che è la zona maggiormente compromessa. Il primo arco è quello cui si accede da via Assalti, il secondo è l'arco della scalinata superiore che da sulla piazza. All'interno della fortezza sono previsti diversi piccoli interventi, con maggiore attenzione al maschio e alla balconata del maschio, che sarà ricostruita con materiale tecnico, in Corten. «Sono molte le cose da fare per tenere in ordine la fortezza - ha affermato il sindaco Pierpaolo Rosetti - Una struttura che ha bisogno di continue manutenzioni esterne ed interne a seguito dei fenomeni causati dai piccioni, dalle erbe e dal tempo. Con questi 100mila euro, che rappresentano il costo reale dei lavori, a ogni modo faremo un buon risanamento». La fortezza rappresenta il simbolo del comune di Acquaviva ed è una delle principali attrattive turistiche del paese, quindi, da tenere il più possibile in ordine.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore